buona estateCari follower, vi ringraziamo per essere sempre più numerosi e per l’apprezzamento che mostrate per i nostri post. Cercheremo di ripagare la vostra stima fornendovi sempre più contenuti interessanti e approfondimenti utili per il vostro lavoro.

Ora è tempo di vacanze e ci congediamo, ma poiché l’ombrellone o la montagna sono ottimi luoghi in cui dedicarsi a se stessi, vi consigliamo alcune letture, in grado di farvi riflettere, suggerirvi idee e spunti per poter ripartire di slancio subito dopo le meritate ferie.

“Create!” di Mirko Pallera

Vi aiuterà a riflettere sul valore spirituale della creatività e sulla missione del creativo che è quella di fare del mondo un luogo migliore. Vi rivelerà anche i segreti per creare contenuti virali.
Compralo su Amazon ››

“Steal like an artist” di Austin Kleon

Un libricino da leggere in mezz’ora ma una fonte indispensabile di idee e spunti per aiutare a tenere sempre accesa la fiammella della creatività.
→ Compralo su Amazon ››

“Flash Foresight” di Daniel Burrus

Vi aiuterà a trovare il filo rosso per comprendere dove siamo diretti e vi aiuterà a non subire il vostro futuro ma a crearlo.
→ Compralo su Amazon ››

“Civilization” di Niall Ferguson

Vi aiuterà a rileggere la storia ed a comprendere quali sono le chiavi che hanno decretato il successo della civiltà occidentale.
→ Compralo su Amazon ››

“Makers” di Chris Anderson

Vi spiegherà come le stampanti 3D e l’Internet delle cose stanno modificando il nostro presente e come modificheranno il futuro. (PS: se potete, di questo autore leggete anche la long tail, e gratis: troverete degli ottimi spunti).
→ Compralo su Amazon ››

“Good Works” di Philip Kotler

Che v’insegnerà come coniugare al meglio profitti e responsabilità sociale delle imprese.
→ Compralo su Amazon ››

“Come trattare gli altri e farseli amici” di Dale Carnergie

Un evergreen che tutti, dico tutti , dovrebbero leggere. Un manuale dell’empatia utilissimo sia nell’ambito lavorativo che in quello familiare.
→ Compralo su Amazon ››

Infine se potete leggete almeno un libro di Seth Godin: la scelta è amplissima e dovunque pescate, pescate bene. Ci riaggiorniamo a settembre! 😉