Nomi a DominioIl Nome a Dominio o semplicemente Dominio è l’indirizzo mnemonico di ogni sito web o meglio di ogni pagina web.

Sì perché i veri indirizzi che maneggiano i computer sono i meno noti indirizzi IP che sono composti da 4 numeri compresi tra 0 e 255 e sono difficili da ricordare. Es. 10.215.73.8.

Scegliere il nome a dominio per un nuovo sito web è importantissimo e può non essere semplice per una serie di motivi, molti dei quali legati alla SEO e quindi alla ottimizzazione per i motori di ricerca. Ecco le scelte più sagge.

 

Exact Match Domain: una irresistibile (e defunta) tentazione SEO

Exact Match DomainI domini che corrispondono ad una keyword ben precisa (Es. auto-usate.it, camion-usati.it etc) fino ad un po’ di tempo fà erano una scorciatoia per raggiungere le prime posizioni sulle SERP di Google. La realtà è che con gli ultimi aggiornamenti Google tende a bannare questa tecnica a meno che il sito non fornisca contenuti di valore che non è possibile trovare altrove.

Quindi il mio consiglio è: scopri l’exact match domain che fa per te ma non dimenticare di metterci su dei contenuti di cui la gente non può fare a meno di andare a leggere. 🙂 Viceversa il rischio è quello di ritrovarsi in 100esima pagina… non proprio il massimo dal punto di vista della visibilità. Web master avvisato mezzo salvato!

 

I consigli per scegliere il nome a dominio più Google Friendly

Google FriendlyQuali sono quindi le regole da seguire quando dobbiamo registrare il nostro nome a dominio che dovrà rappresentarci per sempre?

Io dico di seguire sempre il buon senso ovvero quella vocina che dentro di noi ci dice sempre di non esagerare troppo in un verso o nell’altro. Ma se il buon senso non ti basta ecco qualche dritta che ti servirà per fare la scelta giusta:

[list type=”arrow”]

  • Evita accuratamente i nomi con i trattini “-” perché Google non li sopporta proprio
  • Usa un dominio geolocalizzato, magari registrandolo presso un provider nazionale
  • Non usare mai più di 4 parole all’interno del dominio, così è più mnemonico
  • Usa un dominio composto da nome del brand + una parola chiave, equilibrato

[/list]

Raccontaci la tua esperienza e mostraci i risultati che hai ottenuto facendo una scelta piuttosto che un’altra. Sono curioso di sapere la strategia che hai usato! 😉