SupereroiQuando si parla di SEO mi capita spesso di imbattermi in due tipi di Webmaster: quelli che non sanno neanche come funziona un motore di ricerca e quelli ossessionati dalla ottimizzazione di ogni minimo aspetto SEO del sito. Difficile trovare il giusto equilibrio.

Detto ciò, ho scoperto una divertente discussione su Google Webmaster Help dove John Mueller di Google dice chiaramente che: è più importante fare un sito graficamente accattivante che focalizzarsi su ogni minimo aspetto SEO dello stesso.

È pacifico che se hai un sito non indicizzato o con gravi penalizzazioni SEO devi porre subito rimedio. Ma al di là di questo, focalizzarsi su quel ALT tag di quella immaginina invece di fare un sito che piaccia davvero ai tuoi prospect, potrebbe non avere senso. 😉

 

L’esperienza utente e il design sono più importanti della SEO

Ecco cosa dice John Mueller di Google:

Instead of focusing too much on technicalities, I’d really focus on making sure that your site is the absolute best of its kind. Resolving technical issues is always a great idea, but it’s really even more important that your site itself is overall awesome.

[notice]Non preoccuparti troppo dei tecnicismi SEO, piuttosto lavora sulla bellezza e l’esperienza utente![/notice]

La morale della favola è che se hai un bellissimo website, Google farà di tutto per indicizzarlo e posizionarlo in testa alle SERP. Viceversa, se hai un sito orribile e poco usabile allora fai di tutto per ottimizzarlo lato SEO e spremere tutto il link juice possibile. Come sempre mi sforzo di ripetere, il giusto equilibrio è ciò che ogni webmaster o web designer dovrebbe raggiungere. Il perfetto mix tra user experience, design e ottimizzazione SEO. Tu di che avviso sei?